Carrello  

Nessun prodotto

Spedizione 0,00 €
Tasse 0,00 €
Totale 0,00 €

I prezzi sono IVA inclusa

Carrello Check out

Categorie

Produttori

PAGAMENTI

visa mastercard paypal

Utenti OnLine

  • Utenti OnLine: 1
  • Utenti Registrati: 579

IN EVIDENZA

SPEDIZIONE

Spese di spedizione gratuite per ordini superiori ai 50€
Spedizione in tutta italia e in europa con SDA.
Costo di spedizione: 10€ IVA Inclusa

18/10/2017: Vitamina D protegge da raffreddore e influenza,maxi studio

Autore: Ansa

La Vitamina D protegge contro raffreddori e influenza.

Lo dimostra in via definitiva un ampio studio di portata globale diretto da scienziati della Queen Mary University di Londra e pubblicato sul British Medical Journal.

Gli effetti protettivi indotti da un'integrazione di Vitamina D sono risultati tanto maggiori quanto più un individuo è carente di questa vitamina (fino a dimezzare il rischio di infezioni delle vie respiratorie), ma gli effetti si vedono anche su individui non carenti di Vitamina D.

Complessivamente è stato dimostrato che l'efficacia protettiva della Vitamina D è pari a quella del vaccino anti-influenzale.

E' emerso che l'integrazione di questa vitamina, che il corpo riesce a produrre in autonomia solo quando si espone al sole, protegge da infezioni delle vie respiratorie, probabilmente stimolando la produzione di antimicrobici nei polmoni.

Lo studio è coerente con il fatto che le infezioni respiratorie sono tipiche dei mesi freddi quando siamo meno esposti alla luce solare.

(ANSA)

23/03/2016: Mappa di Bach Fronte Testa

Autore: Bach

13/01/2013: Trattamento delle macchie cutanee

Autore: Farmacia Fiora
Le macchie cutanee sono alterazioni cromatiche circoscritte dovute ad aumento o diminuzione del pigmento melaninico o alla presenza di pigmenti di altra origine come quelli di derivazione emoglobinica (petecchie ed ecchimosi). Le macchie di maggior interesse dermocosmetico sono le ipermelanosi dovute ad un'eccessiva produzione di melanina; esse si manifestano nelle zone esposte come le mani, il viso e il décolleté. Le ipermelanosi possono avere origine genetica (efelidi o macchie più estese color caffelatte), ormonale (gravidanza e uso prolungato di contraccettivi orali), infiammatoria (per gli esiti di patologie quali acne, dermatite atopica, ustioni), oppure possono essere causate da una scorretta esposizione solare (photo-aging). La ricerca cosmetica si è orientata su prodotti capaci di depigmentare, modulare la sintesi di melanina, schiarire e rinnovare l'epidermide. Qualsiasi trattamento cosmetico parte da una detersione adeguata. Per le pelli più delicate sono particolarmente indicate mousse a base di poli-idrossiacidi (in particolare gluconolattone), avena, calendula, rosa canina, camomilla e malva che consentono un'azione detergente e levigante dolce e delicata. Per le pelli più robuste possono essere utilizzate mousse a base di acido azelaico, acido piruvico, acido salicilico e acido lattico che esplicano un'azione esfoliante e cheratolitica. Oltre alla detersione, il trattamento cosmetico quotidiano nel percorso depigmentante si avvale della combinazione di diversi prodotti: una protezione solare adeguata e l'utilizzo di creme/emulsioni a base di derivati dell'acido ascorbico, retinaldeide, acido glicirretico, B-resorcinolo, acido azelaico e peptidi del rame. Bibliografia: "Farmacia News" numero 10 di Novembre 2012 Articolo"Trattamento delle macchie cutanee"di Loredana Chessa Dall'autunno 2012 si trovano in commercio cosmetici innovativi per il trattamento delle macchie cutanee, i principali sono: la linea Eucerin EvenBrighter, che comprende la crema giorno, la crema notte, il concentrato uniformante in dosi ed il correttore depigmentante. La linea Avene D-Pigment, che comprende la crema ricca per le pelli secche e la crema leggera formulata per pelli normali/miste.