Carrello  

Nessun prodotto

Spedizione 0,00 €
Tasse 0,00 €
Totale 0,00 €

I prezzi sono IVA inclusa

Carrello Check out

Categorie

Produttori

PAGAMENTI

visa mastercard paypal

Utenti OnLine

  • Utenti OnLine: 14
  • Utenti Registrati: 554

IN EVIDENZA

SPEDIZIONE

Spese di spedizione gratuite per ordini superiori ai 50€
Spedizione in tutta italia e in europa con SDA.
Costo di spedizione: 10€ IVA Inclusa

Diur Mech 500 ml - Decottopia

Diur Mech 500 ml - Decottopia
ATTENZIONE!
- i prodotti ad esaurimento vengono sostituiti dal prodotto nuovo corrispondente che si trova in commercio
- le immagini del prodotto sono puramente indicative
- per dubbi o informazioni contattarci via mail a info@farmaciafiora.it

Coadiuvante la diuresi senza presentare ripercussioni sulla pressione sistemica. Agisce da depurativo generale apportando diversi minerali; notevole anche l’aiuto all’attività urolitica ed all’azione antiossidante svolta sulle pareti venose.

Maggiori dettagli

In vendita In vendita!
17,60 € tasse incl.

22,00 € tasse incl.

(Prezzo ridotto di 20 %)

21 articoli disponibili

INGREDIENTI

Equiseto (5.4g), Asparago (5.4g), Betulla (4.2g), Cipresso (4.2g), Gramigna (3.6g), Mais (3.6g), Tarassaco (3.0g), Uva ursina (3.0g), Finocchio (2.4g), Sambuco (2.4g), Karkadè (2.4g), Anice (2.4g). Acqua, aromi, colorante (caramello semplice).

MODO D'USO

Si consiglia di assumere 2 misurini (un misurino corrisponde a 10 ml) di estratto 12 DIUR-MECH diluiti in mezzo bicchiere d'acqua 3 volte al dì.

CONTROINDICAZIONI

Gravidanza, allattamento ed allergia alle graminacee; altre non note.

VALIDITA'

Una volta aperto consumare entro 30 giorni.

PROPRIETA' DELLE PIANTE CONTENUTE

Il primo gruppo di piante presenta proprietà acquaretiche: Equiseto, Asparago, Betulla, Mais, Sambuco e Uva ursina. L’Equiseto svolge una duplice azione: diuretica e reintegrante sali minerali. Attraverso questo abbinamento permette di rimpiazzare l’eccessiva deplezione comunque legata all’uso di diuretici. I sali minerali forniti da questo estratto coadiuvano la rimineralizzazione ossea. L’Asparago possiede una azione diuretica, nota fin dal passato tanto da impiegarlo in affezioni cardiache. La Betulla svolge una azione detossificante e importante in un organismo affaticato da una manifestazione patologica, in particolare è ricca di iperoside. Questa molecola appartiene alla famiglia dei flavonoidi e presenta attività diuretica. Per questa proprietà è stata definita come “pianta renale europea”. La betulla oltre ad avere attività diuretica, grazie alla presenza di umbelliferone possiede anche una certa azione antibatterica. Attività acquaretica di supporto è svolta dalle barbe del Mais che contengono un olio essenziale e dei polifenoli tanninici, inoltre si trovano molti sali di potassio. II Sambuco appartiene alle Caprifoliaceae. I fiori sono la parte utilizzata poiché presenta nella sua composizione antocianidine e polifenoli con attività diuretica. Questi composti promuovono l’afflusso sanguigno renale determinando quella che è detta una diuresi d’acqua, hanno inoltre una certa attività diaforetica. La seconda importante azione è di tipo antinfiammatorio espresso dai secoiridoidi (marroniside). L’Uva ursina è una Ericaceae tipica dei terreni silicei. L’attività della droga viene attribuita ai glucosidi fenolici di cui il più importante è l’arbutoside, derivato -D-glucopiranosidico dell’idrochinolo. Questa molecola si idrolizza a glucosio e un difenolo che si ossida rapidamente a chinidrone in ambiente urinario basico tipico delle infezioni batteriche. Quest’ultimo è responsabile dell’attività diuretica ed antisettica dell’uva ursina.

Il secondo gruppo di piante ha un’azione coadiuvante una attività depurativa più ampia, racchiudendo droghe importanti tra cui: il Tarassaco, la Gramigna ed il Karkade. Il Tarassaco appartiene alle Asteraceae della quale si utilizzano sia le radici che le foglie. Le prime contengono lattoni sesquiterpenici, triterpeni, steroli ed inulina e sviluppano una attività coleretica e colagoga. Le seconde contengono flavonoidi (iperoside) e vitamine A,D,C. La Gramigna è un fitoterapico di uso tradizionale, oltre ad essere un ottimo acquaretico, è un efficiente depurativo ematico e colagogo. Si tratta quindi di un depurativo che aiuta su più fronti, utile anche come epatoprotettore. Il Karkade è una malvacea coltivata nella fascia tropicale del globo, specialmente in Asia e Africa. Chiamato anche Tè Rosa dell'Abissinia, i fiori hanno un colore rosso o verde. E' una bevanda antiinfiammatoria, lenitiva, vitaminizzante, indicata anche nella stipsi cronica e la presenza degli antociani la rendono una pianta angioprotettiva.

Il terzo gruppoFinocchio, Anice e Cipresso. Il Finocchio e l’Anice svolgono anche essi una azione depurativa e detossificante, ma più mirata a carico dell’apparato gastrointestinale. L’Olio essenziale di Finocchio ha una attività già nota nella Grecia classica. Il principio attivo responsabile dell’attività è l’anetolo. È attivo nelle problematiche legate alla cattiva digestione di natura nervosa o ansiosa. Per questo possono essere indicate anche per meteorismi, aerofagie e spasmi gastrici. Studi recenti hanno evidenziato l’utilità di questi estratti qualora il problema digestivo sia accompagnato da cefalea, nausea o palpitazioni. L’Anice è stato utilizzato per la prima volta dalla medicina tradizionale cinese. Particolarmente importante, anche in questo caso, è l’anetolo che è stato ritrovato nell’olio essenziale. L’estratto è attivo nelle problematiche legate alla cattiva digestione, migliora il processo ed incrementa la velocità di svuotamento gastrico. Un’attività secondaria all’azione depurativa, ma comunque interessante è sulle cefalee, nausee e palpitazioni legate ai problemi gastrici. Infine l’ultimo estratto presente nella composizione è il Cipresso. Il Cipresso appartiene alla famiglia dei sempervirens, come tutta questa classe di piante è caratterizzato da bis-flavonoidi tipo il cupressuflavone. Viene utilizzato per la sua attività protettiva sulle vene, indicato nelle manifestazioni da insufficienza cardiaca e sintomatologie emorroidarie.

È un integratore alimentare che non vuole in nessun modo sostituire il farmaco. Il prodotto non va inteso come sostituto di una dieta variata. Dato il contenuto di erbe amare se ne sconsiglia l’utilizzo in gravidanza e allattamento.

Non ci sono commenti dei clienti per il momento.

Solo gli utenti registrati possono inserire un nuovo commento.